Asteroide ha SFIORATO la TerraAsteroide ha SFIORATO la TerraUn asteroide di dimensioni notevoli è passato molto vicino alla Terra, ad una distanza inferiore a quella che ci separa dalla Luna, NON VISTO dai sistemi di CONTROLLO. Ma vediamo più nel dettaglio cosa è successo.

Nei primissimi giorni del mese di giugno, esattamente il 5 giugno 2020, “2020 LD”, così chiamato, ha SFIORATO la TERRA ad una distanza di appena 306.675 mila chilometri.
Ma la cosa incredibile, pensate, è che molti SISTEMI di CONTROLLO che monitorano i corpi estranei in transito attorno all'orbita terrestre, non sono riusciti ad individuare il suo passaggio, bensì, lo hanno rilevato solamente due giorni dopo.

Questa notizia è stata resa pubblica dagli esperti del programma ATLAS (Asteroid Terretrial-impact Alert System), che ha il compito di rilevare tutti i corpi celesti con un diametro inferiore anche a un chilometro.

Di certo, questa svista dei sistemi di controllo, potrebbe aver causato una seria minaccia in caso di collisione, infatti, considerando che l’asteroide aveva un diametro notevole, avrebbe potuto provocare gravi danni in caso di impatto con un'area metropolitano.