L'Europa è sotto shock e lo è soprattutto il Regno Unito. Il Premier britannico Boris Johnson, risultato positivo al Coronavirus circa dieci giorni fa e in isolamento a Downing Street, è stato trasferito in terapia intensiva a Londra nel tardo pomeriggio di lunedì 6 aprile. Domenica Johnson era stato ricoverato a causa di un peggioramento delle condizioni fisiche con febbre sempre troppo elevata. Per questo i suoi medici hanno deciso che dovesse essere portato in un ospedale, per accertamenti e controlli più approfonditi.

In una nota diffusa da Downing Street si legge che il Primo Ministro è peggiorato nelle ultime ore e, su raccomandazione del suo team medico, è stato trasferito nel reparto di terapia intensiva dell'ospedale londinese. Boris Johnson ha chiesto al ministro degli Esteri, Dominic Raab, che è Primo Segretario di Stato, di sostituirlo per quanto necessario. Il Primo ministro sta ricevendo cure eccellenti e ringrazia tutto lo staff dell'Nhs (il servizio sanitario nazionale britannico) per il suo lavoro e la sua dedizione.

Messaggi di solidarietà sono arrivati da tutto lo scenario politico britannico e non solo. Alla notizia che il primo ministro Boris Johnson è stato trasferito in terapia intensiva, il nuovo leader del partito laburista, Keir Starmer, ha parlato di "notizia terribilmente triste". Messaggi di affetto e di pronta guarigione anche da Trump, dal nostro Premier Giuseppe Conte e da Angela Merkel. Anche la fidanzata e futura moglie, Carrie Symonds, incinta al sesto mese del sesto figlio ufficiale del premier, ha ammesso ieri di aver avuto i sintomi da COVID-19 per una settimana, ma di stare meglio dopo essersi trasferita nella residenza estiva dei capi di governo britannico, a Chequers. Via Twitter, Symonds, ha rivelato di sentirsi in via di guarigione e ha inviato un incoraggiamento e dei consigli alle donne in gravidanza come lei, suggerendo loro di far riferimento alle linee guida del Collegio reale degli ostetrici e ginecologi.

Le NOTIZIE più lette di oggi:
- SUPER LUNA: arriva la più grande e bella del 2020
- ecco gli ultimi aggiornamenti sul meteo di PASQUA e PASQUETTA