HUANGLUO: il villaggio cinese con le donne dai capelli più lunghiHUANGLUO: il villaggio cinese con le donne dai capelli più lunghiSi chiamano Red Yao, per via dei loro tipici abiti rossi, e sono una minoranza etnica del paese cinese Huangluo, entrato nei libro dei Guinness dei primati come il villaggio dai capelli più lunghi del mondo.

Per queste donne i capelli, la cui lunghezza media supera i due metri, sono il bene più prezioso in assoluto: sono addirittura considerati sacri. Ogni donna può tagliare i propri capelli una volta sola, appena compiuti i 18 anni. Li consegna alla nonna che li conserverà in attesa del suo matrimonio: quel giorno le verranno restituiti legandoli tipo extension a quelli ricresciuti.

Inoltre la lunga chioma ha una simbologia molto particolare: le diverse pettinature indicano se la donna è sposata oppure se ha o meno dei figli. Per esempio, se si nascondono i capelli sotto una sciarpa, vuol dire che si è in cerca di un marito, l’unico che, teoricamente, avrebbe diritto a vederli.

I capelli di queste donne hanno un aspetto brillante e forte sino alle età più avanzate, senza mostrarne nemmeno uno di bianco. Il segreto sembra risiedere in un particolare shampoo a base di acqua di riso fermentato con il quale si lavano settimanalmente.

Cliccando sul seguente link e mettendo il "MI PIACE" sarete aggiornati in maniera esclusiva ed automatica su tutte le nostre NEWS, a tema meteorologico, ma non solo! Pagina Facebook Ufficiale iLMeteo