L'albero più vecchio d'Europa si trova in CalabriaL'albero più vecchio d'Europa si trova in CalabriaLo sapevate che in Italia si trova l’albero più VECCHIO d’Europa? Siamo certi che molti di voi non ne sono a conoscenza. E' proprio il nostro Paese a detenere questo importante record che riguarda l’ambiente in cui viviamo. Ma scopriamo qual’è la REGIONE che ha l’onore di ospitarlo.

Ebbene si trova in Calabria l'essere vivente più antico d'Europa, che era già là prima dell'anno Mille. “Italus” è un pino loricato ed è l'albero più vecchio d'Europa datato con metodo scientifico. È stato scoperto del tutto casualmente nel 2017 a seguito di una ricerca condotta dal Parco Nazionale del Pollino in collaborazione con l'Università della Tuscia.

Il pino ha un'età di 1.230 anni e si trova ad una quota di 1.900 metri sul livello del mare, sul versante meridionale di Serra della Ciavole. Vegeta su un pendio roccioso molto scosceso al riparo da incendi e fulmini che è forse uno dei motivi della sua grande longevità.

La gestione di Italus è molto impegnativa e trasformarlo in una star sarebbe rischioso per l'albero stesso. "Noi abbiamo il dovere come istituzione di far conoscere il valore scientifico di questo albero” - argomenta il funzionario del Parco del Pollino Carmelo Pizzuti- “rispetto al turismo però dobbiamo porci dei problemi di conservazione, dobbiamo cioè garantire la conservazione dell'albero anche per le future generazioni. Stiamo lavorando per mettere in campo delle strutture, anche di comunicazione, importanti in modo da lasciarlo il più a lungo possibile come è rimasto nei suoi 1.230 anni”.