GIGANTE ASTEROIDE minaccia la TERRA, Passerà tra POCHE OREGIGANTE ASTEROIDE minaccia la TERRA, Passerà tra POCHE OREPoco meno di un'ora fa un nuovo enorme asteroide è passato "molto vicino alla Terra". La notizia è arrivata direttamente dalla NASA, l'ente spaziale americano che tiene sotto controllo i nostri cieli.
Precisamente alle 08:44 di mercoledì 24 giugno, Il corpo celeste ha sfiorato la terra, viaggiando ad una velocità davvero incredibile (circa 12,89 km/s) e passando a "soli" 3,7 milioni di chilometri dal nostro pianeta. Pensate, addirittura che risulterà 14 volte più veloce di un proiettile.

E' stato rinominato 441987 e il suo diametro ha una misura che va dai 140 ai 310 metri (3 volte la dimensione del Big Ben). L'asteroide non è andato in collisione con la Terra, ha spiegato la Nasa in un comunicato emesso qualche giorno fa, ma si è trattato di un approccio piuttosto ravvicinato.
La stessa Nasa è impegnata negli ultimi anni ad individuare i corpi celesti che possono rappresentare una minaccia per il nostro Pianeta e poi a studiarne i loro movimenti. Nel 2020 sono stati diversi gli annunci relativi al transito di asteroidi attorno alla terra, come quello del 29 aprile scorso.

Ma non finisce qui: dopo quello che è passato pochi minuti fa, sono previsti altri 28 appuntamenti ravvicinati con le famose "palle infuocate" nei prossimi decenni, ma quello di questo 2020 sarà il più vicino del secolo, anzi dei prossimi 161 anni.

Come vedere l'asteroide? A occhio nudo è stato facile anche perché la luce solare ha impedito di godere appieno lo spettacolo che si è presentato per pochissimi secondi (data la velocità del corpo in transito). Gli appassionati del cielo hanno potuto utilizzare un oculare grandangolare (32 mm o 35 mm), ma si consiglia un oculare da 26 mm o 27 mm per rilevare il movimento lento dell’asteroide.