Tempo in peggioramento e piogge già in attoTempo in peggioramento e piogge già in attoUna perturbazione atlantica ha raggiunto in queste ultime ore il nostro Paese e sta già provocando le prime piogge su alcuni tratti del Nord, anche se il peggio è atteso entro la serata.

Molte nubi e qualche precipitazione, a macchia di leopardo, stanno interessando soprattutto il Nordovest, più diffusamente la Valle d'Aosta, i rilievi del Piemonte e la Liguria centrale e di Ponente. Altri deboli piovaschi sono segnalati su alcuni tratti del Nordest come nel veronese e nelle aree intorno al ferrarese. Più asciutto invece sulle zone più orientali del Nord, ma sarà solo questione di ore e i cieli risultano comunque grigi per nubi basse e foschie.

Il tempo è atteso infatti ulteriore peggioramento nel corso del pomeriggio, quando la pioggia guadagnerà strada verso levante, colpendo anche le restanti regioni settentrionali. Dalle prime ore del pomeriggio inoltre, oltre alla persistenza della pioggia su tutto il Nord, ci attendiamo pure alcuni temporali, ad appannaggio del levante ligure in movimento poi verso le regioni centrali, segnatamente la Toscana.
Attenzione, viste le temperature ancora abbastanza miti, segnaliamo la possibilità che questi temporali possano assumere caratteristiche simil-estive, accompagnandosi dunque a forti rovesci, colpi di vento ed intensa attività elettrica.
Ma il maltempo insisterà anche in serata, con le precipitazioni più importanti che a quel punto interesseranno la Lombardia, tutto il Triveneto e, a scendere, molte aree del Centro. Sotto osservazione, ancora una volta la Toscana e infine, nel corso della prossima notte, l'Umbria e il Lazio con piogge che potranno giungere fino a Roma.
Sarà il preludio ad un inizio di weekend in cui un ombrello a portata di mano sarà d'obbligo su tante delle nostre regioni.

Questo ritorno a condizioni di tempo a tratti perturbato, influenzerà anche il quadro termico. Le temperature subiranno infatti una flessione, a partire dal Nord e, nel corso del pomeriggio, anche su parte del Centro, specie settori tirrenici.