Un'improvvisa alluvione ha travolto ogni cosa. I forti temporali che si sono abbattuti nella serata di giovedì 22 luglio sull'Alto Adige hanno provocato sconquassi in particolare nella zona dell'altopiano dello Sciliar, dove enormi masse di acqua, fango e sassi hanno invaso strade, campi, cantine e zone produttive: colpito in maniera piuttosto violenta soprattutto il paese di Siusi, frazione del comune di Castelrotto (BZ).
I Vigili del Fuoco sono dovuti intervenire sul posto per arginare i danni e sono stati registrati più di un centinaio di interventi. Fortunatamente non si registrano feriti.
Ora lo sguardo è rivolto verso l'ormai imminente weekend, quando sono attese nuove precipitazioni, anche di forte intensità.

Vi proponiamo il VIDEO dell’alluvione-lampo qui in alto.