Un violentissimo nubifragio si è abbattuto nella giornata di Mercoledì 30 Novembre su diverse zone della Calabria ionica, con particolare coinvolgimento della provincia di Cosenza. I fenomeni più intensi si sono registrati nella zona di Rossano Calabro (CS) dove sono caduti oltre 200mm di pioggia in poco più di 12 ore. Addirittura in località sempre della provincia di Cosenza si superano i 300mm. Le strade si sono improvvisamente trasformate in torrenti in piena, ma si segnalano anche diffuse frane e locali smottamenti in diverse aree della provincia. Il VIDEO in alto.