Prossimi giorni con ciclone invernaleProssimi giorni con ciclone invernaleL'inverno sta per irrompere con decisione sull'Italia per effetto di un freddo ciclone che da Mercoledì 2 Dicembre porterà non solo tanta pioggia, ma anche la neve localmente fino in pianura.
Ma andiamo con ordine e vediamo più nel dettaglio cosa ci propongono le previsioni per i prossimi giorni.

Mercoledì 2 Dicembre sarà davvero una fredda giornataccia per molte regioni d'Italia. Già dal mattino il maltempo si farà via via sempre più marcato al Nord con precipitazioni un po' su tutte le regioni, ma soprattutto con parecchia neve sui rilievi a quote molto basse. I bianchi fiocchi si spingeranno fino ad alcuni tratti di pianura come sulle zone più meridionali del Piemonte e su gran parte della Lombardia. Altre nevicate sulle zone pianeggianti imbiancheranno l'Emilia e miste a pioggia sul Veneto dove cadrà più probabilmente dalle quote collinari. Al Centro-Sud, nonostante la pioggia cadrà quasi ovunque, sotto stretta osservazione saranno soprattutto il Lazio e la Campania dove si alterneranno forti rovesci, nubifragi e locali temporali possibili anche su Roma. Sulle regioni centrali la neve cadrà solo sui rilievi appenninici a quote prossime ai 900/1000m, mentre al Sud più in alto.
Sul fronte termico ci attendiamo una brusca diminuzione segnatamente al Nord e al Centro sotto lo sferzare di freddi venti di Bora e di Grecale.

In seguito, Giovedì 3 Dicembre, seppur in un contesto rivolto ad un timido e temporaneo miglioramento, al mattino avremo residue nevicate fino in pianura sull'Emilia, sui rilievi di Nordest, piogge sparse su Toscana e Abruzzo, mentre al Sud il maltempo sarà più pesante con ancora forti piogge e temporali.
Nei giorni successivi, l'atmosfera sembra ancora ben lungi dal tornare tranquilla. Da Venerdì infatti, l'Italia sarà nuovamente avvolta da una circolazione ciclonica che condizionerà negativamente il meteo per gran parte del weekend.