Ottobre 2019 più caldo di 0.69°C rispetto alla media di riferimento (1981-2010)Ottobre 2019 più caldo di 0.69°C rispetto alla media di riferimento (1981-2010)Secondo una ricerca del programma Copernicus (Europe's Eyes on Earth) implementato dai dati dell'autorevole ECMWF, a livello mondiale, ottobre 2019 è stato di circa 0,7°C più caldo rispetto alla media mensile trentennale (1981-2010), rendendolo il più caldo in questo intervallo temporale.Ma vediamo quale parte d'Europa è fuori dal normale.

Il continente europeo ha visto temperature generalmente superiori alla media, ad eccezione della maggior parte dei settori settentrionali e nord occidentali. Le zone più calde sono state quelle orientali e sud orientali. A livello globale sull'emisfero boreale le temperature sono state nettamente superiori alla media in alcune parti dell'Artico, negli Stati Uniti orientali e in Canada, nel Medio Oriente e in gran parte del Nord Africa e della Russia.
Al contrario della temperatura dell'aria, quella del mare, sempre a livello mondiale, è risultata inferiore alla media sui principali oceani, tra cui il Pacifico orientale tropicale e il mare di Weddell (Atlantico meridionale e spesso ricoperto di ghiaccio).

Dopo queste utili informazioni ci soffermeremo con una breve analisi e qualche considerazione sul grafico che possiamo vedere in allegato. Esso ci mostra l'andamento delle temperature dell'aria nell'arco di trent'anni.
Come possiamo notare, nel trentennio preso in esame (1981-2010) la temperatura globale dell'aria nel mese di ottobre è cresciuta vertiginosamente a partire dagli anni 2000 con valori in continua crescita fino a superare la media di 1°C circa.
La cosa che salta all'occhio però è che gli anni '80 hanno invece registrato un raffreddamento generale di circa -0.5°C sempre per lo stesso mese. Quindi da un periodo sotto media siamo balzati a uno sopra media.
Non vi è dubbio che con questi dati il riscaldamento globale si è affermato con gradualità negli ultimi 30 anni, ma negli anni antecedenti al 1980?
Il grafico non ci mostra alcun dato, sarebbe interessante invece conoscerlo per capire se il riscaldamento globale sia stato presente anche in decenni nei quali l'influenza dell'attività umana era decisamente meno incisiva.Temperature di ottobre in graduale aumento dagli anni 2000 (Fonte: Programma Copernicus-ECMWF)Temperature di ottobre in graduale aumento dagli anni 2000 (Fonte: Programma Copernicus-ECMWF)