Prossima settimana, in arrivo la svolta autunnaleProssima settimana, in arrivo la svolta autunnaleIn arrivo la prima tempesta autunnale! Il mese di settembre, si sa, è tradizionalmente ricco di sorprese e colpi di scena a causa di un'alternanza tra le ultime giornate calde tardo estive e le prime incursioni prettamente autunnali in discesa dal Nord Europa.

Ed è proprio quello che succederà nel corso della prossima settimana: da lunedì si partirà subito con una parvenza d'estate ma, col passare dei giorni, ecco la svolta con l'ingresso di perturbazioni atlantiche che porteranno piogge battenti ed un clima via via più freddo.
Analizziamo dunque gli ultimi aggiornamenti della nostra App per scoprire tutte le novità su precipitazioni e temperature.

La settimana inizierà lunedì 20 nel segno dell'alta pressione su buona parte dell'Italia con tanto sole e temperature oltre le medie climatiche al Centro Sud e sulle due Isole Maggiori. Qualche piovasco è atteso solamente su Alpi, Appennini settentrionali e sul Friuli Venezia Giulia (qui temporali). Ma attenzione la svolta sarà subito dietro l'angolo, già nel corso di martedì 21 si avvicinerà da Ovest una perturbazione che scatenerà i primi temporali sulla Sardegna e tra Liguria e Piemonte. Poi, entro la serata, il peggioramento si estenderà anche a buona parte delle regioni del Centro. Durante la giornata di mercoledì 22 il vortice continuerà ad insistere in particolare sui settori tirrenici del Centro Sud portando precipitazioni anche a carattere di temporale.

E non è finita qui anzi, tra giovedì 23 e venerdì 24 l'arrivo di un pericoloso ciclone sospinto da correnti instabili e fresche in discesa dal Nord Atlantico darà il via ad una intensa fase di maltempo. Mancano ancora tanti giorni ed è difficile capire la traiettoria esatta che seguirà il vortice, detto questo sembrerebbe proprio che a maggior rischio siano ancora una volta le regioni tirreniche e tutto il Sud, dove si verranno a creare i maggiori contrasti. Vista la configurazione non escludiamo la possibilità di fenomeni localmente anche violenti come grandinate e alluvioni lampo. Anche le temperature sono previste di conseguenza in sensibile calo con un clima via via più freddo su tutta l'Italia grazie ai forti venti che spireranno dai quadranti settentrionali.

Insomma, ecco servita la prima seria tempesta autunnale che farà calare sensibilmente le temperature su tutta l'Italia
Vi terremo aggiornati.