Temperature in rapido aumentoTemperature in rapido aumentoDopo la tregua dal grande caldo e dall'afa che hanno caratterizzato l'ultima settimana di Luglio e i primi 2/3 giorni di Agosto, ora l'atmosfera sembra aver ritrovato la retta via con il ritorno del caldo bel tempo e delle temperature in costante aumento. Nonostante l'evidente ritorno della calura e dell'afa, questa seconda ondata rovente non sembra essere così intensa come la precedente.
Ma vediamo di capire più nel dettaglio come sarà il contesto climatico nei prossimi giorni e soprattutto dove farà più caldo e quanto durerà.

Già nel primo step del fine settimana abbiamo registrato un ulteriore aumento delle colonnine di mercurio, con la calura che ha iniziato a fare sul serio ancora una volta al Centro Nord con punte intorno ai 35-36°C. Un'ulteriore impennata dei termometri la registreremo nella giornata di Domenica 9 specie sul Nordest e sulla Toscana con picchi di 36-38°C a Firenze. Molto caldo anche sul resto dell'Italia dove le colonnine di mercurio saliranno diffusamente sopra i 32-33°C con punte di 34°C come a Napoli e nelle aree interne della Sardegna e della Sicilia.

Se tutto verrà confermato però, il grande caldo e l'afa potranno ulteriormente aumentare con l'inizio della nuova settimana quando i valori termici si manterranno piuttosto elevati su tutto il Paese a tratti anche ben superiori alla media.
Una lievissima stemperata dei termometri la si registrerà probabilmente a partire da Mercoledì e Giovedì ma ancora di più nel weekend di Ferragosto quando sembra altamente probabile il passaggio di qualche forte temporale al Nord ed in seguito anche sulle aree più interne del Centro. Attendiamo ovviamente conferme in merito.