Potrà mai un gatto prevedere il tempo ?Potrà mai un gatto prevedere il tempo ? Sarebbe nell'immaginario collettivo di molti esperti meteo quello d'avere un animale domestico in grado di prevedere il tempo. Basta con tutte quelle ore incollati allo schermo del computer a studiare mappe di ogni genere. Come sarebbe poter preveder eil tempo seguendo semplicemente il comportamento del nostro compagno inseparabile? Immaginario collettivo?

Correva l'anno 1980 quando, senza volerlo, mi accorsi che un anziano signore che abitava al piano di sopra, possedeva un gattone un po' scarlancato ma ancora degno delle famose sette vite. Allora ero già appassionato di previsioni del tempo. Sognavo i temporali , la neve, il gelo, ma non avevo i mezzi per poter prevedere tutto questo “ben di Dio”.

Un giorno d'estate incontrai il Signor Bruno, così si chiamava questo simpatico anzianotto che abitava proprio sopra il mio appartamento. Salimmo insieme in ascensore. Due veloci parole e prima di salutarmi mi disse : stai attento che oggi pomeriggio ci sarà il temporale. Detto e fatto. Accidenti, avevo forse trovate l'uomo che mi avrebbe esaudito tutti i miei desideri da meteo appassionato? Incuriosito da quella previsione perfetta, aspettai l'occasione per incontrarlo nuovamente sotto casa.

Eccolo, con la sua andatura lenta e un po' acciaccata, raggiunse a fatica l'entrata. Mi scusi Signor Bruno, ma come faceva a sapere che l'altro giorno ci sarebbe strato un temporale? Lui sorrise e mi disse: è il mio gatto Pulce che mi avverte. Ogni volta che sale sul davanzale della finestra, tempo poche ore e arriva un temporale. Sbigottito ed incredulo, da quel giorno, misi alla prova il misterioso “meteo gatto”e con mio grande stupore mi accorsi che quanto raccontatomi dal Sig. Bruno era verissimo. Pulce è alla finestra oggi, lo vedo dalla strada. Pioverà o ci sarà un temporale, sicuro. Ed infatti...