Fonte: canale youtube San Francisco Chronicle
Numerose specie di farfalle nel mondo stanno subendo un destino veramente preoccupante: la perdita del proprio habitat per mano dell'uomo. E' il caso della Battus philenor, una tipologia originaria della California, che stava vivendo un lento e inesorabile declino, dovuto all'erosione del proprio territorio naturale nei pressi di San Francisco.

Tale farfalla era destinata a diventare una rarità, ma Tim Wong, un biologo dell'Accademia delle Scienze americana, ha iniziato un progetto di ripopolamento davvero molto particolare. Amante di questi insetti fin da piccolo, durante il tempo libero ha realizzato nel suo giardino un piccolo recinto schermato, il più possibile rassomigliante al loro habitat.

Successivamente ha inserito venti bruchi con lo scopo di creare una colonia di farfalle e così è successo. Dal 2012, anno di inizio del progetto, sino ad ora, ha allevato migliaia di bruchi e li ha portati ai giardini botanici della località.

Dopo 5 anni di cure e allevamento, le colorate farfalle californiane sono tornate a popolare parchi e aree verde del Golden Gate, costituendo così una biodiversità molto importante da mantenere e da osservare.SAN FRANCISCO: il giardino delle farfalleSAN FRANCISCO: il giardino delle farfalle

Cliccando sul seguente link e mettendo il "MI PIACE" sarete aggiornati in maniera esclusiva ed automatica su tutte le nostre NEWS, a tema meteorologico, ma non solo! Pagina Facebook Ufficiale iLMeteo