Nella giornata di martedì 23 Giugno una scossa di terremoto di magnitudo 7,5 sulla scala Richter ha colpito il Messico, già alle prese con la crisi sanitaria del COVID-19. A causa del sisma sono andate distrutte almeno 500 abitazioni.
L’epicentro è stato localizzato nello stato meridionale di Oaxaca dove si sono verificati purtroppo sei decessi, secondo le autorità locali. Il sisma, avvertito anche nella capitale, è stato seguito da diverse centinaia di scosse di assestamento.

Il VIDEO qui sopra è emblematico e mostra come l’acqua di una piscina viene giù dal tetto a seguito della scossa.