Zanzare, il loro agire non è casualeZanzare, il loro agire non è casualeLe zanzare sembrano agire in maniera del tutto casuale, ad un occhio inesperto. Ma secondo un gruppo di ricercatori dell'università americana Virginia Tech, non è così: questi fastidiosi insetti ricordano l'odore degli esseri umani, riuscendo anche a distinguere i buoni dai disgustosi.

L'esperimento è stato condotto studiando nel dettaglio il comportamento delle zanzare Aedes Aegypti, vettori di infezioni virali come dengue, chikungunya, febbre gialla e Zika.

Gli studiosi hanno notato che l'odore sgradevole provoca nelle zanzare una risposta avversa come quella agli insetticidi, che può durare anche diversi giorni; questo permette di distinguere in maniera netta una potenziale preda da un individuo dal quale stare alla larga.

Cliccando sul seguente link e mettendo il "MI PIACE" sarete aggiornati in maniera esclusiva ed automatica su tutte le nostre NEWS, a tema meteorologico, ma non solo! Pagina Facebook Ufficiale iLMeteo